Buccinasco – Attenzione ai falsi incaricati Enel

Buccinasco (11 giugno 2013) – Aumentano i casi di cittadini che segnalano visite a domicilio di presunti incaricati Enel che utilizzano il nome del Comune di Buccinasco per proporre contratti in convenzione con lo stesso Comune. Attenzione, si tratta di una truffa: l’Amministrazione, infatti, non ha stipulato alcuna convenzione con l’Enel e diffida chiunque ad utilizzare in modo improprio il nome dell’Ente.
Come spesso racconta la cronaca, sono soprattutto gli anziani le vittime di tali comportamenti: è molto comune il caso di finti tecnici di qualche ente pubblico – in questo caso l’Enel – che suonano alla porta comunicando la necessità di effettuare un sopralluogo per i guasti agli impianti o la sostituzione del contatore. Nelle ultime settimane il personale degli uffici comunali ha invece raccolto le segnalazioni di chi ha ricevuto la visita di presunti addetti che propongono un contratto “conveniente” in quanto stipulato grazie ad un accordo con l’Amministrazione comunale. Non è vero, il Comune di Buccinasco invita i cittadini a non aprire la porta e denunciare subito l’accaduto alla Polizia locale e ai Carabinieri, in modo che si possano avviare indagini tempestive e scongiurare quindi truffe soprattutto ai danni dei più deboli.
Ufficio stampa Comune di Buccinasco

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sei × = 24

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>