Monthly Archives: settembre 2011

Comuni in diretta 1 ottobre 2011. Le città intelligenti

Comuni in diretta: sabato 1 ottobre 2011 dalle 9.30 alle 12.
Ospiti:
Milano Antonio Miola Umpi elettronica
Basiglio Marco Flavio Cirillo Sindaco
Cesano Boscone Vincenzo D’Avanzo Sindaco
Opera Ettore Fusco Sindaco
Noviglio Javier Miera Sindaco
Pavia Gian Marco Centinaio vice Sindaco
Gaggiano Maria Grazia Vantadori Assessore
Locate Triulzi Severino Preli Sindaco
Bresso Fortunato Zinni Sindaco
Zibido San Giacomo Luca Bonizzi vice Sindaco

Corsico – “Quartiere unito in festa” per la ventiquattresima edizione

Corsico (30 settembre 2011) – Non conta la quantità, ma la qualità. Sembra essere questa la parola d’ordine della ventiquattresima edizione del “Quartiere unito in festa” che prende il via l’1 ottobre tra la zona di piazza Europa e il Villaggio Giardino.
“Abbiamo ritenuto – sottolinea il gruppo organizzatore – che nel clima generale di difficoltà che connota questo periodo avrebbe avuto più senso essere con le persone del quartiere, costruendo degli eventi che avessero come significato la solidarietà.
Questo tema è stato sempre presente nella festa e oggi vogliamo riprendere con più forza il significato e l’importanza di condividere i valori che appunto la solidarietà porta con sé”.

Corsico – Giocabimbi: un luogo per incontrarsi e socializzare

Corsico (30 settembre 2011) – Dal 4 ottobre, alla scuola dell’infanzia di via Dante riapre il “Giocabimbi”, luogo d’incontro e socializzazione, dove i genitori possono affidare i bambini da 0 a 4 anni alle cure delle educatrici o rimanere a giocare con loro.
Sarà aperto il martedì e il venerdì dalle ore 8.30 alle 11.30; anche il lunedì e giovedì al raggiungimento dei trenta iscritti.
“Giocabimbi è un servizio – spiega l’assessora alle Politiche educative e giovanili Nadia Landoni – che garantisce una risposta alle richieste delle famiglie corsichesi. Per questo, abbiamo voluto farlo proseguire, anche se con modalità diverse dal passato. Ora infatti è gestito direttamente dalla cooperativa sociale Eureka, la stessa che ideò il progetto anni fa, attraverso proprie educatrici. Il personale comunale che fino al 2010 era impegnato nel servizio si occupa dell’assistenza educativa nelle scuole materne”.

Cesano Boscone – Un nuovo servizio per i bimbi

Cesano Boscone (30 settembre 2011) – Dal 3 ottobre apre un nuovo servizio educativo destinato all’infanzia: lo “Spazio bimbi”. “È pensato come un’opportunità a sostegno delle famiglie con bambini fino ai 4 anni – spiega l’assessora alle Politiche sociali Lilia Di Giuseppe – come luogo educativo d’incontro, scambio e socializzazione dove i bambini possono giocare accompagnati da un adulto e con l’ausilio di personale specializzato, oppure essere affidati alle cure delle educatrici”.

Corsico – Ringraziamento a Mario Morra

Corsico (30-09-2011) – Ieri sera, la sindaca Maria Ferrucci ha voluto ringraziare pubblicamente, in apertura della seduta consiliare, il dimissionario presidente del Consiglio Mario Morra, che ha lasciato per motivi personali anche l’incarico di consigliere. “A nome mio e della Giunta lo ringrazio per la lunga e proficua collaborazione. Ho iniziato a lavorare con lui dai tempi in cui era capogruppo. Le sue dimissioni da presidente e consigliere sono, ne sono certa, dimissioni da cittadino attento, informato e attivo su tutti i temi che riguardano Corsico. Il mio augurio è che Mario continui a fare attività politica, mantenendo un’attiva vigilanza su quanto accade nella nostra città”.

Milano – Criminalità . Pisapia: “Minimizzare il fenomeno non aiuta il contrasto alle attività illecite”

Milano, 30 settembre 2011 – “Sono stupito dalle parole del Comandante dei – Carabinieri Sergio Pascali sul fenomeno del pizzo e dell’usura. Il comandante dovrebbe sapere che il numero delle denunce non può minimamente essere considerato come rappresentativo del fenomeno, ma è solo la punta di un iceberg. Lo testimonia più di ogni altra cosa proprio il dato da lui
fornito di sole 10 denunce nel 2010 per il reato di usura. Questo a causa della paura delle vittime di subire ulteriori ritorsioni. E’ evidente che in un territorio economicamente sviluppato come il nostro sono numeri che purtroppo non corrispondono in nessun modo alla realtà dei fatti.

Milano – Festa dei nonni, domenica 2 ottobre visite guidate e gratuite a Palazzo Isimbardi

Milano, 30 settembre 2011 – In occasione della Festa dei nonni, a partire dalle 14 e sino alle 19 di domenica (2 ottobre), Palazzo Isimbardi aprirà le porte al pubblico (ingresso da corso Monforte 35). I cittadini del Milanese e di Milano potranno, come di consueto, ammirare il patrimonio artistico della sede storica dell’Amministrazione.
Le visite, guidate e gratuite (non è prevista alcuna prenotazione), consentiranno ai milanesi di apprezzare non solo l’esposizione di orologi antichi di proprietà dell’Ente ma anche il “plafond” su tela di Giovanbattista Tiepolo, che decora il soffitto della Sala Giunta.

Basiglio – La scuola superiore? Adesso la scelgono i ragazzi

Basiglio 30 settembre 2011 Forse non risolverà del tutto il problema dell’abbandono scolastico nelle scuole superiori. Ma il servizio di orientamento per i ragazzi delle scuole medie proposto dal Comune di Basiglio (in Provincia di Milano), dove i giovani che frequentano il terzo anno delle secondarie di primo grado possono verificare le proprie attitudini e aspirazioni con test ad hoc e colloqui psicologici, è comunque uno strumento destinato a fornire un grande aiuto agli studenti nella scelta del proprio futuro.

Pavia – Io e i miei nonni al Museo

Pavia 30 settembre 2011. Come ormai consuetudine il 2 ottobre si festeggerà la Festa dei Nonni; una tradizione statunitense dove si festeggia dal 1978 ma che si celebra anche in altri Stati come ad esempio: Gran Bretagna, Canada e Francia.
In Italia è stata istituita dal 2005 e da allora, in tale data, non mancano mai le manifestazioni di affetto verso i nonni.
La data scelta non è casuale; infatti, in quel giorno la religione cattolica festeggia gli Angeli Custodi e, quale angelo custode è migliore di un paziente e solerte nonno?

Cesano Boscone – Morie di alberi? Il sindaco convoca le tre cooperative

Cesano Boscone (30 settembre 2011) – Morie sospette di alberi in via Vespucci o presenza, in passato, di fusti depositati nelle aree oggetto di interventi edilizi? In Comune non è mai arrivata alcuna segnalazione, né dai cittadini né dai carabinieri che hanno costantemente monitorato la situazione dopo l’incendio sospetto di un escavatore ai tempi in cui erano aperti i cantieri delle case di edilizia convenzionata realizzate di fronte al Parco Natura.
Però la segnalazione del quotidiano Il Giorno induce a un approfondimento della questione. “Non sono per niente tranquillo – dice il sindaco Vincenzo D’Avanzo – come invece viene riportato nell’articolo, perché quanto segnalato non può che richiedere la massima attenzione mia personale, della Giunta e degli uffici comunali”.